Martedì 15/03/2016 Psico-dibattito 1

La domanda: ho 35 anni e sono sposata da 10. Con mio marito sono anni che il rapporto non va più, tanto che l’ho lasciato già diverse volte, ma ogni volta dopo pochi giorni faccio marcia indietro e torno con lui per il bene di nostra figlia, che ha 6 anni. Da pochi mesi, però, ho intrapreso una nuova relazione con un collega, anche lui sposato, e non so più come fare a gestire la cosa. Vorrei un consiglio su come comportarmi, grazie.

La risposta: Buongiorno M e piacere di conoscerla. Ho deciso di pubblicare la sua domanda perchè penso sia un argomento molto rilevante, di interesse comune e su cui mi trovo spesso a lavorare, occupandomi del lavoro con le coppie separate o in via di separazione. Sicuramente capisco la fatica di tenere insieme tutti questi pezzi e la confusione che deriva dal non sapere cosa fare e quindi, sentirsi paralizzati e “fermi”. Mi colpiscono le parole “per il bene di nostra figlia decido di stare con mio marito”: questo secondo me è il punto centrale. I bambini di genitori separati possono essere felici lo stesso, al pari di bambini figli di genitori conviventi o sposati. Quello che è importante è che la separazione sia ben gestita, che I figli non vengano triangolati nel rapporto, ovvero usati per colpire il partner o usati come mezzo per la comunicazione con l’ex coniuge. Si smette di essere coppia ma si resta genitori per sempre e i due piani sono separati. Io la invito a fare un po’ di ordine e chiarezza in tutta questa confusione, a capire cosa effettivamente la tiene ancora insieme a suo marito, a capire cosa veicola la fatica nella separazione e da ultimo come gestire un’eventuale nuovo rapporto: se lo merita, ha ancora tanta strada davanti, considerata la sua età. Mi tenga aggiornata, un caro saluto, Dott.ssa AS.

Cosa ne pensate voi della tematica? Aspetto i vostri commenti sulla pagina facebook “Coppia, genitori e famiglia – Alessia Signorelli Psicoterapeuta Milano”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...